Patente A e B da PRIVATISTA

1. Pratica completa con esito idoneo dell'esame di teoria
2. Foglio rosa (se già ritirato)

I privatisti hanno l'obbligo di fare l'esame con autovettura con doppi comandi
ed un istruttore abilitato al proprio fianco.
Per l'autoscuola comporta l'obbligo di registrazione negli iscritti quindi la necessità di cambiare il foglio rosa (la pratica è compresa nel prezzo di iscrizione).

Per il conseguimento della patente B sono obbligatorie 6 ore di guida.